Italiano
English
Deutsch
Lingua: Italiano

TOP 10 DEL VINITALY

Pubblicato il 07/06/2016 da Saverio Tizzanini

rolly gassmann Le mie valutazioni sono la sintesi delle osservazioni elaborate da me e dal mio collaudato gruppetto di enoappassionati, che mi seguono sempre in queste stancanti, ma anche appassionanti degustazioni in giro per l’Italia.
Eccoci, quindi, al dunque!
Stilare una classifica di 10 posizioni è davvero troppo limitante, anche perché tra i tanti vini che ho degustato al Vinitaly quest’anno ce ne sono stati tanti, forse la maggioranza, che mi sono piaciuti molto e non posso non menzionarli, nonostante non arrivino alla parte alta della classifica. Il fuori classifica, quindi, sarà molto nutrito!
 autreau La nostra prima tappa, anche quest’anno, è stata Charles Heidsieck, di cui abbiamo assaggiato quasi tutti i vini, alcuni eccezionali (ma ne parleremo più avanti) e altri buoni. Nella parte “bassa” della classifica devo menzionare il Brut Reserve, in cui non abbiamo ritrovato la complessità e la ricchezza olfattiva che ci si aspetta da un vino composto da un 40% di vini di riserva nell’assemblaggio.
Alle Cantine Agricole Gussalli Beretta abbiamo avuto il piacere di degustare diversi prodotti: Franciacorta Lo Sparviere; la maison di champagne Autréau; la cantina di vini alsaziani Rolly Gasmann. Le loro bollicine italiane, come sempre, si sono dimostrate tra le migliori che io abbia mai avuto modo di assaggiare: il Saten, morbido, vellutato e cremoso; il Dosaggio Zero Riserva, che permane sui propri lieviti per minimo 72 mesi, potente, strutturato, deciso, con nette sensazioni minerali e di tostatura. Per quanto riguarda gli champagne Autréau, ci hanno colpito soprattutto la versione base Brut Premier Cru (pinot nero 40%, pinot meunier 40%, chardonnay 20%) dall’ottimo rapporto qualità/prezzo e dall’estrema piacevolezza e armonia che mette d’accordo tutti e il Rosé Monique, prodotto da pinot nero in purezza, caratterizzato dall’affascinante colore e da un’intensità e persistenza fruttata, sia al naso che in bocca, davvero appagante.
hofstatter-pinot-nero-meczanPer quanto riguarda, invece, i pinot nero che sono stati il mio punto di interesse di quest’anno, non posso dimenticarmi di Hofstätter, con la versione Meczan, dall’incredibile piacevolezza che invita a berlo di nuovo senza mai stancare il palato (questa constatazione vale anche per il loro pinot nero riserva, Mazon, del quale si avvertiva ancora un po’ troppo la gioventù). Buonissima anche la riserva di pinot nero di Haderburg, nella quale, però, avrei preferito avvertire meno le note della barrique; eccezionale la loro base, che si merita senza dubbio un posto in classifica! Tra i migliori pinot nero, infine, vale la pena di citare la Riserva Anrar 2012 della Cantina Di Andriano, dal bouquet intenso, complesso e molto tipico del vitigno.
Ma veniamo al clou dell’articolo… La nostra top ten!

 lo-sparviere-extra-brut 1° Posto. Castelfeder Pinot Nero Riserva Burgum Novum 2013: colore rubino trasparente e luminosissimo; olfatto complesso e caratteristico, bocca di un’eleganza e persistenza da fuori classe, con ritorni olfattivi precisi e netti. E’ un vino che, lasciato altri anni a maturare, regalerà notevoli soddisfazioni.

2° Posto. Autréau Brut Reserve Millesimé Gran Cru: un altro champagne di grandissimo prestigio e fascino, il migliore che abbia sentito in fiera quest’anno. Vino ampio e maturo caratterizzato da grande struttura e complessità, in cui ogni uva (selezionatissima!) dà la sua massima espressione; lo abbiamo abbinato d un piatto di salumi toscani saporiti ed era perfetto.

3° Posto. Lo sparviere Extra Brut Millesimato: metodo classico che subisce un affinamento di minimo 60 mesi, strutturato, sapido, dai sentori tipici dello chardonnay maturo e chiusura di bocca con note di miele millefiori.

4° Posto. Charles Heidsieck Brut Vintage 2005 e Rosé Vintage 2006: entrambi gli champagne effettuano un affinamento di almeno 8 anni. La loro caratteristica è costituita da note minerali gessose che, insieme a una grande freschezza agrumata e a un piacevolissimo sentore di pasticceria, ne fanno due grandissimi champagne.

5° Posto. Cantina Girlan Pinot Nero Ris. Trattmann: sorso di grande concentrazione, soddisfazione e di inaspettata bevibilità ed eleganza.

6° Posto. Baglio del Cristo di Campobello Adezìa: prodotto con uve grillo e insolia; profumi decisamente intensi e fini di frutta (anche esotica) e agrumi; gusto fresco, sapido ma anche rotondo che termina con una scia infinita ed estremamente elegante. Il tutto unito a un rapporto qualità/prezzo davvero ottimo.

 lu-patri 7° Posto. Haderburg Pinot Nero base: al naso è caratterizzato da evidentissimi profumi tipici del vitigno (mora, mirtillo, fragolina, ribes), mentre al palato il grande sapore è arricchito da leggere note di tostatura e spezie che non intaccano minimamente la freschezza e l’eleganza di questo straordinario pinot.

8°posto. Rolly Gassmann Riesling e Gewürztraminer: fantastici entrambi. Tipicamente minerale, dal residuo zuccherino avvertibile ma assolutamente non stucchevole il primo; pieno, strutturato, ricco di aromi speziati e di buona freschezza il secondo.

9° Posto. Baglio del Cristo di Campobello Lù Patri: prodotto con uve nero d’avola. Vino importante e complesso, caratterizzato, al naso, da intensi profumi di frutta e di erbe aromatiche. Sapore caldo, morbido, speziato, dal tannino elegante e dalla lunghissima persistenza.

10°posto. Castelfeder Lagrein rosato: una bella sorpresa questo rosato, fresco, piacevole e di facile beva. Penso che sarà il prossimo rosato che entrerà a far parte della nutrita famiglia di rosé della mia enoteca.

ARRIVEDERCI VINITALY… AL PROSSIMO ANNO!

ARTICOLI RECENTI

SAGRE E VINI: NOTE DOLENTI

Estate in Rosa

Capolavori a Tavola

Biondi e Santi e Marchesi di Gresy, due intramontabili

TOP 10 DEL VINITALY

VINITALY 2016 (parte 1)

Anteprima Nobile Montepulciano

Ogni vino ha il suo bicchiere

Tuscany Taste

Wine And Siena

2020Bere è, Via del Prato 4/8 - Partita Iva 02359340516 Codice Fiscale 02359340516
info@bereewineshop.com - Telefono (+39) 0575.561611 - Cellulare +39) 348.9121381
Powered by Mediasky
Follow us on Facebook